Parco Scientifico e Tecnologico della Sicilia Il Parco Scientifico e Tecnologico della Sicilia, società partecipata dalla Regione Siciliana e da centri di ricerca e imprese, ha la mission di supportare la competitività delle imprese, attraverso la ricerca, l'innovazione, il trasferimento tecnologico, l'attrazione di investimenti.

Innova
  • Italia

Il Parco Scientifico e Tecnologico della Sicilia (PSTS), società consortile per azioni partecipata dalla Regione Siciliana e da centri di ricerca e imprese che operano in diversi settori dell'economia, ha la mission di supportare la competitività delle imprese e creare sviluppo, attraverso la ricerca, l'innovazione e trasferimento tecnologico, formazione, attrazione d'investimenti e supporto all'internazionalizzazione. Ha un efficiente sistema di relazioni che coinvolge una rete di oltre 400 soggetti tra imprese, università, centri di ricerca, cluster. Ha intercettato risorse provenienti da programmi europei, nazionali e regionali, in vari settori: agricoltura, agroalimentare, ICT, beni culturali, ambiente e scienze della vita.

Ricopre un importante ruolo di organismo intermedio tra la ricerca e il sistema produttivo. Accoglie e sostiene iniziative di ricerca scientifica e tecnologica che introducono innovazioni nei processi e nei prodotti industriali, sviluppano nuove conoscenze e nuovi servizi, valorizzano le competenze e le esperienze di risorse umane. Per tali esperienze e caratteristiche PSTS intende posizionarsi in asset strategici in innovazione e trasferimento tecnologico, in sinergia con il tessuto imprenditoriale e i policy marker regionali, basati su strategie di open innovation